fbpx
#Europe #Plurilinguisim #Scuele

RUSH – Lingue minoritarie e orizzonti plurilingui

Il progetto RUSH (Re- and Up-Skilling Horizons) ha iniziato i propri lavori il 1° settembre 2017 per una durata triennale, fino al 31 agosto 2020.
Le attività prevedono la collaborazione di scuole ed enti di tre paesi europei: Italia, Croazia e Spagna. Tutti i partner provengono da regioni caratterizzate dalla presenza di minoranze linguistiche: il Friuli Venezia Giulia per l’Italia, l’Istria per la Croazia e la Galizia per la Spagna.

I partner collaborano avendo due obiettivi comuni. Per prima cosa la stesura di una linea guida plurilingue (che verrà realizzata utilizzando le lingue ufficiali e minoritarie delle regioni interessate dal progetto), il secondo scopo è invece la creazione di un centro di risorse educative, per la circolazione di materiali educativi plurilingue.

L’innovazione apportata da RUSH risiede nel far collaborare paesi dell’Unione Europea accomunati da antichi legami storici e linguistici, creando una forte sinergia tra tutti gli enti e le scuole coinvolte.

Il lavoro sulle competenze chiave europee permetterà di trovare una dimensione europea ed internazionale di insegnamento/apprendimento, fornendo ai docenti una qualificazione nell’ambito delle competenze plurilinguistiche.

Per tutte le informazioni è possibile accedere al sito dedicato.

Rush è un progetto



Seguici

Componenti ARLeF

ARLeF

Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane

via della Prefettura, 13

33100 Udine

tel. +39 0432 555812

codice fiscale: 94094780304