Charleroi, Belgjiche

Farcadice, Diari di Viaç – Charleroi

Regia di Carlo Della Vedova e Luca Peresson
Entract Multimedia
Letter box 4:3 Pal /36 min.
2006

Charleroi – Dopo Colonia Caroya, Carlo Della Vedova e Luca Peresson affrontano qui un’altra pagina della diaspora friulana, quella che, alla fine della seconda guerra mondiale, vide emigrare in Belgio centinaia di nostri corregionali. L’idea nasce anche dall’esigenza, a 50 anni dalla tragedia di Marcinelle (8 agosto 1956) in cui morirono 262 minatori, di fare il punto su uno degli aspetti più drammatici di questo esodo provocato dalla precarietà della condizione sociale ed economica dopo il secondo conflitto mondiale. E’ così che molti, disposti a qualsiasi sacrificio pur di dar dare di che vivere a se stessi e alle proprie famiglie, furono attratti dalle offerte di lavoro nelle miniere del Belgio. Ma questi minatori erano messi all’oscuro, da governi compiacenti e cinici, dei reali pericoli che celavano quelle miniere, considerate all’epoca le più pericolose del mondo. Il film si avvale delle testimonianze dei protagonisti di quella storia, dei loro discendenti e di una documentazione storica accurata.

Farcadice è un progetto audiovisivo sulla memoria dell’emigrazione friulana, realizzato in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia. Racconta cinque realtà, cinque diverse facce di un secolo di emigranti: Colonia Caroya in Argentina, Charleroi in Belgio, Umkomaas in Sudafrica, Toronto in Canada, il Friuli in Italia. I documentari sono costruiti come diari di viaggio e sono un’importante testimonianza che alterna racconto orale dei protagonisti e documentazione storica a foto e filmati, punti di vista paralleli e simultanei. A parlare non c’è nessun narratore, nessuna voce fuori campo, ma le persone, la loro lingua tradizionale (il friulano) ma meticcia, contaminata da anni di contatti. Un linguaggio, anche corporeo, che porta con se tutti i segni della storia e dei luoghi, una mappa della vita e delle esperienze di queste persone. Un viaggio nello spazio e nel tempo alla riscoperta dei discendenti di emigranti ancora strenuamente legati alle loro origini.
Il film ha ricevuto il premio “Renato Appi” di Cordenons per l’edizione 2006.

Progetto e regia: Carlo Della Vedova e Luca Peresson
Produzione: Entract Multimedia in collaborazione col Comune di Tarcento
Per vederlo
http://www.entract.it/project/progetto-farcadice/

Distribuzione
Entract Multimedia
entract@entract.it

Tutti i video di


Seguici

Componenti ARLeF

ARLeF

Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane

via della Prefettura, 13

33100 Udine

tel. +39 0432 555812

codice fiscale: 94094780304