#Manifestazions

Manifestazioni sul territorio

Il Friuli Venezia Giulia è un territorio molto ricco di lingue, arte, cultura, tradizioni, bellezze naturali e produzioni enogastronomiche famose in tutto il mondo.

C’è un modo diverso e piacevole per scoprire questo territorio, racchiuso tra mari e monti, circondato da dolci colline verdeggianti e colli dorati dalle vigne, al confine con Austria e Slovenia, ed è quello di vivere le grandi manifestazioni organizzate, durante il corso dell’anno, per valorizzare le peculiarità della regione, appuntamenti che richiamano la curiosità e la partecipazione di migliaia di persone anche da fuori regione.

Il forte legame tra il territorio friulano e la sua lingua – e lingue – ha stimolato l’ARLeF – Agenzia Regionale per la Lingua Friulana ad impegnarsi per assicurare la propria presenza e collaborazione agli eventi pubblici più partecipati dell’anno. L’obiettivo dell’Agenzia è quello di uscire dai luoghi istituzionali e presentarsi sul territorio, negli eventi di maggior partecipazione, per promuovere e valorizzare lingua friulana in maniera diretta e coinvolgente, in una nuova sinergia fra politica linguistica e promozione del territorio.

La collaborazione con i soggetti e gli enti organizzatori permette inoltre di rafforzare la presenza e l’uso del friulano nella comunicazione e nei materiali promozionali degli eventi, nei menù, e nella promozione dei prodotti locali e nel paesaggio visivo della festa con allestimenti plurilingui ed uno stand dedicato all’Agenzia di grande impatto comunicativo. La postazione dell’ARLeF all’interno delle manifestazioni individuata dal motto “La Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane tal mieç di int” permette di distribuire materiali informativi e promozionali, strumenti informatici per la lingua e gadget per grandi e piccini. Oltre a ciò la Agenzia partecipa alle Manifestazioni proponendo diverse attività legate alla lingua, alla musica, alla cucina, e, per i bambini, presentazioni di libri, letture animate e laboratori creativi.

  • vicino/lontano a Udine

    Nato da un forte legame con la figura del giornalista e scrittore Tiziano Terzani, il Festival vicino/lontano si svolge a Udine dal 2005, con cadenza annuale, nel mese di maggio. Incontri, dibattiti, conversazioni, conferenze, lezioni, letture, mostre, spettacoli e proiezioni occupano per quattro intense giornate il centro storico della città e alcuni dei suoi edifici più suggestivi. Studiosi, giornalisti, scrittori e artisti di prestigio internazionale si confrontano tra loro e con il pubblico per analizzare, da punti di vista diversi, i processi di trasformazione in corso nel mondo globalizzato, in campo economico, sociale, culturale e geopolitico, allo scopo di indagarne le ragioni, i meccanismi, i significati, le prospettive. La manifestazione ha anche una sezione dedicata alle scuole con un concorso a tema: l’idea è di stimolare e promuovere all’interno della scuola dei percorsi di riflessione e creatività che portino alla condivisione e comprensione delle tematiche affrontate. Per info: www.vicinolontano.it

  • Sapori Pro Loco a Passariano

    Sapori Pro Loco è la grande festa delle tipicità che si tiene per due fine settimana di maggio nella magica cornice di Villa Manin di Passariano (UD), offrendo una vetrina delle peculiarità enogastronomiche e culturali della regione grazie all’impegno di tutte le Proloco regionali. Ognuna nel proprio stand, propone i piatti caratteristici della regione, dalle Alpi al mare Adriatico, passando per la collina e la pianura, accompagnandoli ai migliori vini del territorio, alle birre artigianali e i prodotti agroalimentari a marchio AQUA. Tra le esedre del compendio dogale è possibile fare un vero tour enogastronomico in miniatura del FVG: Sapori Pro Loco ha una forte valenza turistica, che ben si sposa con il movimento del turismo slow attento alle tradizioni e ai sapori del territorio. Ogni anno le migliaia di visitatori possono partecipare ai numerosi eventi collaterali di svago e di approfondimento culturale che vengono organizzati per le famiglie e i visitatori di ogni età. Per info: www.saporiproloco.it

  • Fieste de Viarte a Cormons

    La Fieste da Viarte viene organizzata a Cormons (GO) dall’Associazione Amîs da Mont Quarine nella penultima domenica di maggio. La festa si svolge lungo il Cret del Paradîs che porta verso la cima del monte Quarin, ritenuto un luogo centrale nella storia della città di Cormons e per questo meritevole di tutela e valorizzazione. Il termine “viarte” significa primavera, ma anche apertura: con questa festa si celebra l’arrivo della primavera realizzando una festa ‘aperta’ dove le case private per quella giornata aprono i loro cortili, offrendo ai visitatori cibo tipico friulano, vino e bevande. Per tutta la giornata, le varie stazioni della festa, dal centro storico e per tutto il percorso che porta alla cima del Quarin fino alla chiesa, sono allietate da concerti, balli, visite guidate, mostre, spettacoli, stand, animazione, letture e giochi per bambini. Per info: www.fiestedeviarte.org

  • Folkest a Spilimbergo e itinerante

    Folkest è un festival internazionale itinerante di musica folk, nato nel 1979 come Fieste di Chenti e diventato Folkest nel 1984. Ogni anno coinvolge moltissimi artisti italiani ed internazionali che presentano al pubblico performance di stili, culture e lingue differenti. Il Festival propone i grandi concerti a Spilimbergo e quelli itineranti anche fuori dai confini del FVG, ma affianca all’offerta musicale anche una serie di appuntamenti culturali con incontri e dibattiti pubblici, presentazioni di novità editoriali, produzioni di progetti speciali e concorsi. Un occhio di riguardo, già dal primo anno del festival, è dato agli artisti e ai gruppi locali: con il motto “La musiche dolce di une lenghe fuarte” nato dalla collaborazione con l’ARLeF, l’Associazione affianca alla tradizionale offerta musicale in lingua friulana anche iniziative e materiali promozionali nella lingua locale.
    Per info: www.folkest.com

  • Avostanis/In file a Villacaccia di Lestizza

    Ogni anno, dal 2005, a Villacaccia di Lestizza (UD), le serate del mese di agosto animano l’aia dei Colonos con incontri all’aperto, spettacoli, concerti e mostre che fanno parte della rassegna Avostanis organizzata dall’Associazione Culturale Colonos per dare visibilità a personaggi e progetti dello scenario friulano e stimolare riflessioni e dibattiti. Fra i vari appuntamenti, anche l’evento, organizzato in collaborazione con l’ARLeF, “Provis viertis di culture furlane” che si pone quale osservatorio per riflettere, attraverso una serie di progetti in cantiere non ancora conclusi, quanto sia viva ed eclettica la cultura friulana, nelle sue varie espressioni creative, e in quali direzioni si stia muovendo. Dal 2008 ai Colonos si tiene anche la rassegna invernale In File che, sviluppandosi su un tema che cambia di anno in anno, propone, all’interno della vecchia stalla, incontri, dibattiti, proiezioni, mostre d’arte, workshop, concerti e concorsi sulla cultura friulana e il territorio con una visione allargata, sinergica e aperta alle contaminazioni. Par info: www.colonos.it

  • Friuli Doc a Udine

    Friuli Doc è una tra le manifestazioni più grandi e amate in Friuli. Ogni anno, dal 1994, durante le prime settimane di settembre, per quattro giorni, la citta di Udine diventa una vera e propria vetrina per presentare e far conoscere il meglio della produzione enogastronomica e artigianale, artistica e culturale di tutta la regione.Tanti e sorprendenti sono i punti principali di un ricco programma: negli stand e nei chioschi, nelle piazze e nelle vie del centro, si possono gustare i prodotti tipici friulani, i vini, le grappe e molto altro. L’allettante occasione di assaggiare i tesori dell’enogastronomia friulana si coniuga ai numerosi appuntamenti con mostre, spettacoli, convegni, corsi di cucina, degustazioni guidate, dimostrazioni e laboratori, spettacoli di strada, laboratori didattici per bambini, letture, concorsi, musica esposizioni artistiche e produzioni artigianali. Friuli Doc è un viaggio nel gusto e nei sapori più invitanti del FVG, une vero mix per conoscere ogni sfaccettatura di questa regione multilingue, ricca di arte e cultura ed ospitale. Per info: www.friuli-doc.it

  • Gusti di Frontiera a Gorizia

    Dal 2003, alla fine di settembre, si tiene a Gorizia Gusti di Frontiera, uno fra gli eventi enogastronomici più importanti del Friuli Venezia Giulia che trasforma la città in un mappamondo in miniatura dove i visitatori possono gustare le specialità provenienti dalle regioni italiane e dai vari paesi europei e del mondo facendo un vero e proprio “viaggio del gusto”. Grazie alla presenza di più di 300 stand enogastronomici in rappresentanza di cinque continenti del mondo, suddivisi in diversi Borghi geografici e al taglio multiculturale, la kermesse goriziana attrae ogni anno un vastissimo pubblico proveniente anche da fuori regione. A corollario della festa vengono organizzate molte iniziative con presentazioni, concerti e spettacoli, anche per bambini, ospitati dai vari Borghi. Non possono ovviamente mancare i famosi chef che intervengono nel Salotto del Gusto, contenitore culturale di eccellenza, dove si svolgono conferenze, showcooking e incontri, con l’obiettivo di approfondire gli aspetti più interessanti della cucina. Per info: www.gustidifrontiera.it


Seguici

Componenti ARLeF

ARLeF

Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane

via della Prefettura, 13

33100 Udine

tel. +39 0432 555812

codice fiscale: 94094780304