#Identitât #Manifestazions

Festa della Patria del Friuli

Il 3 Aprile 1077 decretò la nascita dello Stato Patriarcale friulano, l’istituzione che riunì fino al XV secolo il Friuli e molti altri territori in un unico organismo statuale, che per l’epoca raggiunse forme di organizzazione civile molto avanzate. Per il suo significato, il 3 aprile rappresenta un momento importante per la comunità friulana, una vera festa per rievocare e ripensare in chiave moderna le forme di autogoverno e rappresentatività che, per molto tempo, hanno caratterizzato la Patria del Friuli.

Dopo diversi anni di coordinamento della Festa da parte dell’Istitût Ladin Furlan “Pre Checo Placerean”, dal 2015, grazie all’approvazione della Legge Regionale n. 6 del 27 marzo, il cui obiettivo è quello di ricordare e valorizzare le origini, la cultura e la storia di autonomia del popolo friulano, è l’ARLeF a sostenere la realizzazione della celebrazione ufficiale della Festa, nonché degli eventi correlati che si svolgono durante il periodo.

Il valore aggiunto di questa fondamentale ricorrenza si manifesta quando si supera il semplice aspetto filologico della celebrazione, uscendo dalla connotazione di rievocazione storica e concentrandosi sui principi di specialità che facevano della Patria del Friuli, grazie al suo parlamento, uno degli Stati più avanzati per l’epoca.

Consulta i materiali

Oggetto Guarda
La Bolla imperiale di Enrico IV
I simboli della Patria
La storia della Festa

Seguici

Componenti ARLeF

ARLeF

Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane

via della Prefettura, 13

33100 Udine

tel. +39 0432 555812

codice fiscale: 94094780304