fbpx

“Maçalizi – il dio del massacro”

Per lo spettacolo “Maçalizi – Il dio del massacro” sarà una prima assoluta, quella in programma a Cividale, nell’ambito di Mittelfest, il 29 e il 30 luglio – alle 19.00 e alle 21.30 – nel chiostro di San Francesco (in caso di maltempo, nella Chiesa di San Francesco).

La commedia della drammaturga francese Yasmina Reza “Le Dieu de carnage”, divenuta celebre nel 2011 con il film “Carnage” di Roman Polanski, in italiano “Il dio del massacro”, per la XXXI edizione del festival diventa “Maçalizi”, titolo della versione in lingua friulana tradotta da William Cisilino e Michele Calligaris.

Lo spettacolo – una coproduzione ARLeF – Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane, CSS Teatro stabile di innovazione FVG e Mittelfest 2022 – racconta del confronto/scontro tra due famiglie in un contesto borghese.
In scena, Fabiano Fantini, Massimo Somaglino, Aida Talliente e Rita Maffei, che è anche la regista assieme a Fabrizio Arcuri.

La storia è quella di due coppie che si ritrovano in un salotto a calmare une lite violenta tra i propri figli. In poco tempo, questo incontro pacificatore si trasforma in uno scontro esplosivo. La dinamica di tensione che si crea tra i personaggi si riflette nell’evoluzione delle parole. Inizialmente, l’italiano camuffa, in quanto lingua astratta della conversazione, i sentimenti più autentici e profondi che mano a mano escono con il friulano, il quale finisce per rivelarsi la lingua degli stati d’animo e degli istinti più veri.

Con questo spettacolo che saprà rendere tangibile la potenza della lingua friulana, l’ARLeF si conferma una presenza importante del Mittelfest.

Per informazioni e biglietti: info@mittelfest.org

Consulta i materiali

Oggetto Guarda
Per saperne di più sullo spettacolo


Seguici

Componenti ARLeF

ARLeF

Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane

via della Prefettura, 13

33100 Udine

tel. +39 0432 555812

codice fiscale: 94094780304