La Staffetta per il Friuli

Domenica 7 aprile 2019, in occasione della Festa della Patria del Friuli, si è svolta la terza edizione della “Stafete pal Friûl” promossa dall’ARLeF – Agenzia Regionale per la lingua Friulana in collaborazione con l’Associazione Sportiva Maratonina Udinese, presieduta dal Dott. Paolo Bordon e Venanzio Ortis.

La consegna della bolla imperiale

La Staffetta è partita da Mariano del Friuli alle ore 9.30, per poi attraversare i territori di Romans d’Isonzo, Medea, Cormons, Capriva del Friuli, San Lorenzo Isontino, Mossa; e si è conclusa alle 13.15 circa con l’arrivo a Gorizia, nella sede delle celebrazioni della Fieste de Patrie, per consegnare simbolicamente al sindaco di Gorizia, Rodolfo Ziberna, la bolla imperiale che le squadre coinvolte si sono scambiati quale testimone.

La corsa, di natura ludico motoria, ha visto l’alternarsi di atleti appartenenti a società sportive del territorio, e si è articolata in tre tappe, con passaggio del testimone a Cormons e Mossa.

Determinante alla buona riuscita della staffetta è stata la partecipazione attiva delle otto Amministrazioni comunali coinvolte, a cui è stata consegnata copia della Bolla Imperiale, il documento che nel 1077 sancì la fondazione della Patrie dal Friûl.



Seguici

Componenti ARLeF

ARLeF

Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane

via della Prefettura, 13

33100 Udine

tel. +39 0432 555812

codice fiscale: 94094780304